Loading...
You are here:  Home  >  NEWS SULLA POPOLAZIONE IMMIGRATA  >  Current Article

Sbarchi, il 2014 è l’anno dei record

By   /  February 17, 2015  /  Comments Off

    Print       Email

Gli immigrati arrivati via mare sono stati 170mila, il triplo rispetto al 2011 in cui ci fu l’emergenza Nord Africa
Il 2014 si chiude con il record storico di 170mila immigrati arrivati in modo non autorizzato via mare in Italia: quasi il triplo rispetto a quelli del 2011, anno della famosa “Emergenza Nord Africa”. Nel 2014 le nazionalità più numerose sono state quella siriana con 42mila unità e quella eritrea con 34mila unità (a seguire, 10mila maliani).
Da gennaio a ottobre, con l’operazione Mare Nostrum, gli sbarcati sono stati 154mila, di cui solo 5mila nei primi due mesi dell’anno, gennaio e febbraio. Con la chiusura di Mare Nostrum e l’avvio di Triton, negli ultimi due mesi del 2014 sono giunte in Italia altre 16mila persone in modo non autorizzato via mare. Dunque, si tratta di un valore del tutto in linea con la diminuzione prevista per motivi meramente meteorologici, e di un valore più che triplo rispetto a quello registrato nei mesi di gennaio e febbraio in cui era operativo Mare Nostrum.

Fonte: Elaborazione Fondazione Ismu su dati del Ministero dell’Interno

    Print       Email